Taiwan-Formosa

Tre mesi vissuti a Taiwan, nella città di Keelung (Jilong, 基隆). Qui la mia visione di Formosa!

Breve anteprima:

Sono stupita di quante persone finora mi abbiano detto che Taiwan puo’ essere considerata come la “vera Cina”. Vuoi per i caratteri tradizionali, vuoi per alcune tradizioni rimaste piu’ intatte in assenza della rivoluzione culturale cinese e per altri motivi politici e geografici.

Dopo due settimane qui a Jilong, nel nord di Taipei, io non avverto ancora questo forte senso della tradizione cinese. Ho avuto occasione di girare un po’, di parlare con diversi taiwanesi, di andare a cena a casa loro e per ora l’unica cosa che veramente sento di poter collegare alla cultura cinese è la religiosità. Mi riferisco in particolar modo all’attenzione verso la tradizione religiosa nei templi e a casa .

Taiwan altar - Cin Cina

Per esempio, a casa di una donna taiwanese, ho appreso che molti taiwanesi hanno una specie di altare per gli antenati proprio all’ingresso dell’appartamento. Questo mi ha ricordato molto ciò che accadeva anche nell’antica Roma, quando nella casa si teneva un altarino per i numi protettori della casa e della famiglia.

Questa religiosità in Cina, come in tutti i maggiori paesi industrializzati, ormai è difficile trovarla, si è sempre piu’ indirizzati al lavoro e meno ad attivita’ di questo genere…e certamente il comunismo ha fatto la sua parte.

Per il resto, almeno per ora, non mi sento proprio di dire che Taiwan ha conservato ciò che un occidentale si può aspettare di trovare in Cina (e che ahimè, spesso non trova), e certamente devo conoscere meglio il posto e la gente per confermare o meno ciò che si dive su Taiwan, ma ciò che mi spinge a non considerarla la “vera Cina” e’ che Taiwan è comunque un potpourri di culture: cinese (del Fujian), giapponese, occidentale e ovviamente quella locale “tribale”. L’esempio più eclatante  lo troviamo nel cibo: cibo cinese, giapponese, occidentale ovunque e in successione.

Anche nei templi possiamo trovare degli elementi di culture che convivono assieme. Infatti i templi sono buddisti e taoisti allo stesso tempo (nello stesso tempio) e sempre circondati da un profondo senso di considerazione per la natura (forse influenza shintoista o delle tribù locali).

Nelle prossime settimane aggiornerò questa mia opinione e sensazione scrivendo un nuovo post (clicca qui per il nuovo post). Comunque una cosa è certa: almeno per i caratteri, io sono ancora pro grande-Cina!

cinese semplificato (Cina): 亲爱的,你什么时候回来?- 马上!

cinese tradizionale (Taiwan): 親愛的,你什麼時候回來?- 馬上!

 

Vai alla continuazione dell’articolo….

Un pensiero su “Taiwan-Formosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...