Letteratura in epoca Ming (parte 1): poesia e novella

L’impero Ming fu governato per 30 anni dall’imperatore Zhu Yuan Zhang conosciuto come Hong Wu, il suo impero è caratterizzato da: 1)      un fortissimo accentramento del potere 2)      una tendenza autoritaria che si identifica nella persona dell’imperatore 3)      una forte diffidenza dell’imperatore stesso verso i letterati e le caste religiose 4)      il controllo sulla stampa e la creazione di una forte rete di spionaggio 5)      … Continua a leggere Letteratura in epoca Ming (parte 1): poesia e novella

Letteratura in epoca Qing

Di origine mancese, etnia seminomade e combattiva al cui interno vigeva una forte gerarchia, entrò a capo del governo nel 1644 e ci restò fino al 1910/11. Appena preso possesso del potere, l’etnia manciù, per differenziarsi dall’etnia han, instaurarò una gerarchia attraverso le bandiere di cui la più importante, tenuta dalla casa regnante manciù, era quella gialla (che aveva, quindi, compiti amministrativi, burocratici..). Mentre i … Continua a leggere Letteratura in epoca Qing